Villetta a schiera en vendita en calle La Duquesa, Manilva

246 m2| 4 cam | 3 bagni

475.000 €
Avvisami se si abbassa
Salva preferito Salvato
1/19
Avvisami in caso di villette a schiera simili
Vedi ubicazione

Caratteristiche

  • Num. Camere matrimoniali: 4
  • Stato: buono stato

Dotazione

  • Armadi a muro
  • Citofono
  • Piscina
  • Aria condizionata: split
  • Porta di sicurezza

Distribuzione

  • Terrazza
  • Garage / Parcheggio
  • Solarium
  • Giardino
  • m2 terrazzo principale: 58

Ambiente

  • Orientato a:
  • Urbanizzazioni
Chiedi maggiori informazioni sull'immobile

Certificato energetico

Foto dell'immobile

Chiedi altre foto all'inserzionista

Ubicazione dell’immobile

Calle La Duquesa, LA DUQUESA, 29691 Manilva, Málaga.

Nelle vicinanze c'è: zona urbanizzata, tra altri luoghi d'interesse.

Hai dubbi sulla zona?
Allarga mappa

Informazioni sull'inserzionista

Canaima Homes Inmobiliaria

Canaima Homes Inmobiliaria
Oggi: 09:30 - 14:00 / 16:00 - 19:00
  • Vedi lo spazio dell'inserzionista
Orari:
Lunedì:
09:30 - 14:00 / 16:00 - 19:00
Martedì:
09:30 - 14:00 / 16:00 - 19:00
Mercoledì:
09:30 - 14:00 / 16:00 - 19:00
Giovedì:
09:30 - 14:00 / 16:00 - 19:00
Venerdì:
09:30 - 14:00 / 16:00 - 19:00
Sabato:
10:00 - 13:30
Domenica:
Chiuso

Crea avviso Enviar amigoCondividiTwitta

Storico di questo annuncio

  • Rif. dell'immobile: 23712-3669-2600331
  • Ultimo aggiornamento: 22/02/2018
  • Salva come preferito

Più villette a schiera in vendita a Manilva, Málaga

535.000 €

220 m2|3 cam.|2 bagni

Contatta subito

650.000 €

270 m2|8 cam.|4 bagni

Contatta subito

449.000 €

302 m2|4 cam.|2 bagni

Contatta subito

595.000 €

208 m2|5 cam.|3 bagni

Contatta subito

497.000 €

300 m2|4 cam.|3 bagni

Contatta subito

525.000 €

280 m2|3 cam.|4 bagni

Contatta subito

Lo más buscado en vendita

  • A schiera Málaga
  • A schiera San luis de sabinillas
  • A schiera San Martin del Tesorillo
  • A schiera Guadiaro
  • A schiera Sotogrande
  • A schiera Casares
  • A schiera San Roque
  • A schiera Estepona
  • A schiera Gaucín